fbpx

Slide Gianluca Sposito Finalista Premio Conti 2019 Opera
premiata

Arti, mestieri e passioni

Avvocato, docente universitario, autore.
Dal palcoscenico del foro e dell'accademia, a quello dei teatri.

IMG_5577

Gianluca Sposito è nato a Napoli nel 1973.

Avvocato, dal 2004 insegna “Argomentazione giuridica e retorica forense” nel Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Urbino. È direttore di Visiones – Centro di studi sull’oratoria forense antica e contemporanea, del blog Retorica-mente.it e della Scuola di Retorica (il primo e unico centro in Italia per lo studio e la formazione in materia di retorica e comunicazione).

È uno dei massimi esperti contemporanei di retorica.

Dal 2015 all’attività forense e accademica affianca quella di attore e autore teatrale dichiaratamente legato alle tradizioni artistiche e culturali partenopee.

Dobbiamo immedesimarci tutti in quella donna, in quel silenzio, in quell’accondiscendenza vissuta come una ferita lacerante… quel ‘Sì, cara’ che diventa una spada che ferisce ma non uccide… E no, qui il morto non lo teniamo! Facciamocene una ragione! (Gianluca Sposito, Voglio giustizia!)

Un lettore navigato, naturalmente, presuppone che un drammaturgo così capace sappia sicuramente sorprenderlo con un finale inaspettato. E magari comincia persino a cercare di indovinare quale sarà in concreto questo finale. Ma Sposito lo spiazza: il suo finale sarà ancora più inaspettato di quello che il lettore presume. Quest’ultimo però è soddisfatto, come uno scacchista dilettante che sia stato appena battuto sì, ma da un campione del mondo di scacchi (Olga Korotkova-Turco) – Leggi la recensione integrale

Le sue opere teatrali si caratterizzano per la prevalente assenza di collocazioni spazio-temporali e la presenza di personaggi napoletani, in contesti talvolta surreali. Il linguaggio è asciutto e diretto, con dialoghi veloci e comprensibili anche quando si servono della efficace lingua napoletana.

Autore premiato al primo Concorso nazionale di drammaturgia “Antonio Conti” (Amici della Prosa – Festival Nazionale dell’Arte Drammatica – GAD – Pesaro) 2019 con Voglio giustizia! (unica commedia finalista).

È autore anche di L’esame, Il coraggio dei disgraziati e 0081.

Ha recentemente debuttato nella narrativa con l’opera prima “Chiamami quando vuoi”, edita da Intra.

Oggi

Domani

Libri ed ebook

Dove acquistare

Tutti le pubblicazioni Intra sono acquistabili online sul nostro sito e su Amazon.