fbpx

Nietzsche Friedrich

Friedrich Nietzsche (1844-1900) è stato un filosofo tedesco, cittadino prussiano fino al 1869 poi apolide. Nella sua opera convivono una violenta critica distruttiva verso il passato (la tradizione filosofica, morale e religiosa dell’Occidente da Socrate in poi) e un appassionato appello al futuro, alla creazione di un uomo nuovo capace di affrontare la tragicità della vita senza bisogno di certezze filosofiche o religiose. Le sue idee antidemocratiche e l’esaltazione della volontà di potenza ne favorirono la strumentalizzazione da parte del nazismo.

Friedrich Nietzsche (1844-1900) was born near Leipzig in 1844. When he was only twenty-four he was appointed to the chair of classical philology at Basel University. Works published in the 1880s include The Gay Science, Thus Spoke Zarathustra, Beyond Good and Evil, On the Genealogy of Mor- als, Twilight of the Idols and The Antichrist. In January 1889, Nietzsche collapsed on a street in Turin and was subse- quently institutionalized, spending the rest of his life in a condition of mental and physical paralysis.