fbpx

D’Annunzio Gabriele

Gabriele D’Annunzio (1863-1938) è stato un personaggio complesso: eroe, pilota, oratore, drammaturgo e poeta dalla sensibilità decadente, fece di sé stesso un’icona da imitare. Esponente, con Pascoli, del Decadentismo Italiano, è una figura di grande spicco nell’Italia fra Otto e Novecento.