fbpx

Gianluca Sposito, “Voglio giustizia!”

Gianluca Sposito (Napoli, 1973), avvocato e docente universitario, è autore teatrale nel solco delle tradizioni culturali e artistiche partenopee. Voglio giustizia! è una parodia surreale del rapporto matrimoniale e del mondo della giustizia, senza collocazione spazio-temporale ma con personaggi prevalentemente napoletani. 

“Dobbiamo immedesimarci tutti in quella donna, in quel silenzio, in quell’accondiscendenza vissuta come una ferita lacerante… quel ‘Sì, cara’ che diventa una spada che ferisce ma non uccide… E no, qui il morto non lo teniamo! Facciamocene una ragione!” (Gianluca Sposito, Voglio giustizia!)

Opera premiata (unica commedia finalista) al primo Concorso nazionale di drammaturgia “Antonio Conti” (Amici della Prosa – Festival Nazionale dell’Arte Drammatica – GAD) 2019. Dallo stesso autore di “L’esame”, “Il coraggio dei disgraziati” e “0081”.

 

COLLANA Teatro da leggere, 4 – Il teatro è un luogo magico al quale ciascuno, anche solo leggendo, può accedere

 

  • Copertina flessibile: 49 pagine
  • Editore: Intra S.r.l.s. (29 gennaio 2020)
  • Collana: Teatro da leggere, 4
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8894511340
  • ISBN-13: 978-8894511345
  • Peso di spedizione: 104 g
  • Prezzo: € 4,99

 



 

Per acquistarlo sul nostro sito: [wp_cart_button name=”Sposito, Voglio giustizia!” price=”4.75″ shipping=”0.001″]

 

Per acquistarlo su Amazon: