fbpx

Luigi Pirandello, “Il berretto a sonagli”

Luigi Pirandello (Girgenti, 28 giugno 1867 – Roma, 10 dicembre 1936) è stato un drammaturgo, scrittore e poeta italiano, insignito del Premio Nobel per la letteratura nel 1934. Per la sua produzione, le tematiche affrontate e l’innovazione del racconto teatrale è considerato tra i più importanti drammaturghi del XX secolo. Tra i suoi scritti diverse novelle e racconti brevi (in lingua italiana e siciliana) e circa quaranta drammi.

“Le par cosa da nulla? Fare il pazzo! Potessi farlo io, come piacerebbe a me! Sferrare, signora, qua per davvero tutta la corda pazza, cacciarmi fino agli orecchi il berretto a sonagli della pazzia e scendere in piazza a sputare in faccia alla gente la verità” (Luigi Pirandello, Il berretto a sonagli)

Il berretto a sonagli (1916) è un fulgido esempio della seconda fase della sua produzione letteraria, quel teatro umoristico e grottesco nel quale l’autore siciliano esprime pienamente il concetto del relativismo delle maschere.

COLLANA Teatro da leggere, 2 – Il teatro è un luogo magico al quale ciascuno, anche solo leggendo, può accedere

  • Copertina flessibile: 52 pagine
  • Editore: Intra S.r.l.s. (24 gennaio 2020)
  • Collana: Teatro da leggere
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8894511324
  • ISBN-13: 978-8894511321
  • Peso di spedizione: 109 g
  • Prezzo: € 4,99


 

Per acquistarlo sul nostro sito: [wp_cart_button name=”Pirandello, Il berretto a sonagli” price=”4.75″ shipping=”0.001″]

 

Per acquistarlo su Amazon: